Dodicesima tappa

Il destino dei galli ultramaniaci delle piume

Tappa dopo tappa impareremo a conoscere meglio questo fantastico mondo.
Curiosità e tanto altro ancora!.

Torna al campus di PBWR!

Stagione 2014 - Puntata 12 – Il destino dei galli ultramaniaci delle piume

Scuola degli elfi traduttori – I 5 samurai suggerita da Starsha:
Come sempre cominciamo dal titolo in originale che è YOROIDEN SAMURAI TORUUPAA = I soldati Samurai, la leggenda delle armature.
Vediamo i nomi dei personaggi! YOROI SENSHI = I guerrieri in armatura. SANADA = Treccia. RYOU = Lontano, Distante. REKKA NO RYOU, = Ryo del fuoco violento. SHUU = Spiga, ma anche Ingegno, Talento ed Eccellenza. REIFAN = Un giallo magnifico/Splendido/Radioso. KONGOU NO SHUU = Shuu della forza del metallo. DATE = Eleganza. SEIJI = Guerriero o Samurai che attacca i ribelli. KOURIN NO SEIJI = Seiji dell’anello di luce o dell’aureola. HASHIBA = Sottobosco di Piume. TOUMA = Questo lino o questa canapa…tuttavia, esiste una località nei pressi di Nara il cui nome è scritto con gli stessi kanji ma si legge TAIMA; mentre se lo leggiamo TAEMA indica la danza e la recitazione del teatro NO. TENKUU NO TOUMA = Touma del cielo o dell’aria. MOURI = Benefici o vantaggi dei peli o della chioma. SHIN = Allungamento, distensione. SUIKO NO SHIN = SHIN della vicinanza dell’acqua. YAGYUU = Nascita o Vita di un salice. YAMANO = Campo o Pianura della montagna. JUN = Puro, Innocente, Semplice e Ingenuo. BYAKUEN = Fiamma bianca Unico nome azzeccato dai nostri adattatori! In originale viene chiamata anche BYAKUEN-OO = Re o sovrano Fiamma bianca! ARAGO = Contenitore di garza di seta adulato. SHIDAIMASHOU = i quattro grandi comandanti demoniaci. ONIMASHOU = Generale demoniaco Orco o degli orchi. SHUTENDOJI = Figlio bambino del cielo vermiglio. DOKUMASHOU = Generale demoniaco Velenoso. NAAZA Posizione muta dell’inferno. YAMIMASHOU = Generale demoniaco Oscuro. ANUBISU = Guardiano ancor più individuo del male. GENMASHOU = Generale demoniaco Fantasma o degli spettri. RAJURA = Garza di seta del maleficio o della maledizione della piccola conchiglia commestibile a spirale del fiume. E solo loro lo sanno che conchiglia è! KAOSU = È essenziale un maschio. KAYUURA = Garza di seta che si diverte o divertente. SARANBOU = Bonzo della tempesta di sabbia. KENBUKYOU = Lord Danza della spada. Tengo a precisare che Danza della spada è un’unica parola composta: KENBU. KOKUEN-OO = Re o sovrano Fiamma Nera. Nome che è stato rispettato anche nell’adattamento italiano.
Le opening si intitolano SUTARUDASUTO AISU = Stardust eyes pronunciato alla giapponese; e SAMURAI HAATO = SAMURAI HEART, Cuore di un guerriero. Le Ending sono entrambe in inglese. E poi ci sono 2 insert song. La prima si intitola CHIZU NO NAI TABI HE = Attraverso un viaggio oppure in viaggio senza/in assenza di una Mappa o Cartina che dir si voglia (CHIZU). La seconda si intitola MIDDO NAITO – PAATII = pronuncia giapponese di Midnight Party.
Carro delle fatine premonitrici – Oroscopo cinese – Segno del GALLO:
Nome giapponese: TORI
Nome cinese: JII.
Gli anni di cui è custode sono:
il 1909 dal 22 gennaio, fino al 9 febbraio del 1910 elemento: terra
il 1921 dal 8 febbraio, fino al 27 gennaio del 1922 elemento: metallo
il 1933 dal 26 gennaio, fino al 13 febbraio del 1934 elemento: acqua
il 1945 dal 13 febbraio, fino al 1° febbraio del 1946 elemento: legno
il 1957 dal 31 gennaio, fino al 17 febbraio del 1958 elemento: fuoco
il 1969 dal 17 febbraio, fino al 5 febbraio del 1970 elemento: terra
il 1981 dal 5 febbraio, fino al 24 gennaio del 1982 elemento: metallo
il 1993 dal 23 gennaio, fino al 9 febbraio del 1994 elemento: acqua
il 2005 dal 9 febbraio, fino al 28 gennaio del 2006 elemento: legno
il 2017 dal 28 gennaio, fino al 15 febbraio del 2018 elemento: fuoco.
Segno Yin, quindi femminile e in ombra. Simbolo di luce, di speranza e del futuro .
Caratteristiche: persone molto vanitose e a volte impulsive. Attenzione ai loro scatti d’ira che a volte possono arrivare a essere addirittura aggressivi. Amano stare sempre al centro dell’attenzione, progettare tantissime cose anche se alla fine ne concludono solo una. Sono persone concrete che non si fanno fermare facilmente dalle difficoltà e che nella maggior parte dei casi utilizzano qualsiasi tipo di strumento per arrivare ai loro obiettivi. Nei rapporti con gli altri appaiono molto schietti, hanno un grande talento per gli affari e molto spesso riescono ad arrivare molto in alto senza particolari difficoltà. Il successo per loro è molto importante nella vita e la loro forza li rende molto amabili e ricchi di fascino. Di solito non hanno tanti amici perché preferiscono averne pochi ma buoni e ad essi danno tutta la loro fiducia. Sanno essere dei grandi amici e si fanno in 4 per le persone a cui tengono. I pregi e i difetti in questo segno sono alla pari. A volte sono fin troppo meticolosi e possono sembrare egoisti perché pensano principalmente ai loro bisogni. Chi sta in compagnia dei nati sotto questo segno non si annoia facilmente, anzi avrà sempre degli stimoli per riuscire a tenere saldo il loro rapporto. Sono profondi pensatori e sono sempre occupati e dediti al loro lavoro. Hanno sempre voglia di fare di più di quello che sono in grado di fare, e se si impegnano a un compito superiore alle loro capacità, rimangono delusi. Le persone Gallo hanno l'abitudine di parlare apertamente di qualsiasi cosa abbiano in mente. Ritengono di avere sempre ragione, anche se qualche volta sbagliano. Alla ricerca della saggezza e della verità hanno lo spirito del pioniere. Sono precisi, organizzati e decisivi; persone sincere e di sani principi. Sono anche molto bravi a maneggiare il denaro, fieri e determinati, molto affidabili in amore. A volte però hanno un animo inquieto. Sono dotati di un grande senso del pratico e della concretezza. Sono ottimi osservatori. Non amano i giri di parole e preferiscono essere diretti con il prossimo. Sono adatti ad essere buoni insegnanti, amano collezionare oggetti, incluse carabattole.
Difetto: essere perfezionisti all'eccesso, un po' egoisti e inclini a vendicarsi quando ritengono di avere subito un torto .
Compatibilità: Serpente e Bufalo;
Incompatibilità: Coniglio.
Per calcolare l’ascendente la fascia oraria del Gallo è: dalle 17 alle 19.
Teatro dei fiori musicali:
Unmei - Alan to Eric no theme, dal musical di Kuroshitsuji e richiesta da Akira

Cameretta dei dolci sogni spaziali:
Lettura di una fiaba dal libro a cura di Sandro Danieli chiamato “Il vestito di piume e altre favole del Giappone” intitolata: Il vestito di piume.

Segreteria galattica:
Messaggio di Kuren Akai Segno sconosciuto o Oscuro in giapponese si dice FUMEI NA KIGOU? FUMEI significa oscurità, incertezza. È una parola composta dagli ideogrammi di Luminoso che si pronuncia AKARUI oppure MEI e da quello pronunciato FU che indica una negazione e spesso precede altre parole. Un altro esempio di questo tipo può essere dato dai termini Felicità/Fortuna, in giapponese SHIAWASE, e il suo contrario Infelicità/Sfortuna che diventa appunto FU-SHIAWASE. E comunque, il termine è corretto. Passiamo al NA che di solito indica i cosiddetti “falsi aggettivi” o aggettivi in NA, appunto. Spesso viene utilizzato per trasformare i sostantivi in aggettivi e quindi, a rigor di logica non dovrebbe essere sbagliato. Però FUMEI ha già la sua forma di aggettivo ed è formata con la particella NO. Quindi, FUMEI NO, letteralmente “dell’oscurità” o “dell’incertezza”, lo si traduce direttamente con Oscuro, Indistinto, Incerto, Sconosciuto e Ignoto. Il termine KIGOU significa proprio Segno, Simbolo, Emblema…per cui direi che anche questo è corretto. Se ricomponiamo il tutto vediamo che Segno oscuro o sconosciuto si traduce in giapponese con FUMEI NO (e non NA) KIGOU.

Haiku:
Scritta da Kobayashi Issa:

ASAGAO NO
HANA DE FUITARU
IORI KANA

È fatto di campanule
Il tetto
Del mio capanno