Quattordicesima tappa

Cinghiali e volpi uragani del pianeta Uru

Tappa dopo tappa impareremo a conoscere meglio questo fantastico mondo.
Curiosità e tanto altro ancora!.

Torna al campus di PBWR!

Stagione 2014 - Puntata 14 – Cinghiali e volpi uragani del pianeta Uru

Scuola degli elfi traduttori – Lamù richiesto da Evelyn:
Come sempre cominciamo dal titolo in originale che è Uruseiyatsura e trovo abbia un significato molto divertente = Quelle canaglie del Pianeta Uru, ahahahahah!!! I personaggi: MOROBOSHI = Una stella differente, oppure con Varie stelle. ATARU = Urtare, Scontrarsi, Cozzare contro qualcosa ATARU NO CHICHI e ATARU NO HAHA = Papà di Ataru e Mamma di Ataru! RAMU = Lo si può trovare trascritto anche come LUM che però andrebbe pronunciato all’inglese LAM.
MIYAKE = 3 Famiglie o case. SHINOBU = ci sono 2 verbi con questa lettura: uno significa Nascondersi, Evitare e Sopportare; l’altro significa Pensare a qualcuno con tenerezza. SHIRAI = Pozzo bianco. MENDOU = Sala o Salone delle Facce o dei volti/visi. SHUUTAROU = Ultimo figlio paffuto. RYOUKO. = Bambina finita o con Bambina che raggiunge il nirvana. MEGANE = Occhiali. PAAMA = Permanente. CHIBI = Nanerottolo!!! KAKUGARI = Interesse personale per la scrittura, ma è un’ipotesi. Su internet si trova tradotto con Taglio alla moda e possiamo prenderlo per buono in mancanza di elementi validi per giudicare se sia corretto o meno! SAKURANBO = Ciliegia (il frutto) perché viene chiamato anche CHERRY. Tuttavia possiamo tradurre anche i kanji con cui è scritto il nome = Monaco squilibrato. SAKURA = Fiori di ciliegio. ODZUNO =La coda del Traghetto. TSUBAME = Rondine. FUJINAMI = Onda del glicine. RYOUSHU = Signore feudale o Feudatario. RYUUNOSUKE…mmmh, è un nome particolare per una ragazza visto che il “SUKE” finale è caratteristico dei nomi maschili. = Tramite o messaggero del Drago. MIZUNOKOUJI = Piccola strada dell’acqua. TOBIMARO = Io prendo il volo. ASUKA = Uccello che prende il volo. KOUCHOU = Preside. MAAKU = è la pronuncia giapponese di Mark. ONSEN = è il termine che indica le Sorgenti termali che siamo abituati a sentir chiamare negli anime come Bagni pubblici, e di fatto quello sono: delle grandi vasche con docce incorporate, ad uso pubblico. Se ne trovano in ogni città, più o meno rinomate, e di solito sfruttano le sorgenti naturali di acqua calda. Per saperne di più vi invito a cercare il riassunto e le immagini della puntata degli anni scorsi in cui ne abbiamo parlato. HANAWA = Pace dei fiori. KURIBAYASHI = Bosco di Castagni.
Della famiglia di Lamù e alieni annessi non ci sono molti nomi da tradurre perché essendo alieni hanno quasi tutti i nomi in katakana e probabilmente di fantasia. Volendo azzardare delle ipotesi si potrebbe pensare a Cielo per TEN; Orchidea per RAN (oppure Rivolta); Neve per OYUKI; Zero per REI (oppure Spirito, Usanza e Convenienza); e poi c’è BENTEN = Cielo di Petali e che è anche il nome della dea della musica. KINTAROU = Figlio paffuto e dorato. RAMU NO CHICHI e RAMU NO HAHA = Papà di Lamù e Mamma di Lamù. KOTATSUNEKO = un gatto che ama i KOTATSU. Per chi non lo sapesse i KOTATSU sono dei tavolini bassi con coperta incorporata che tengono al caldo chi si trova seduto sui cuscini, per terra dunque, durante l’inverno. Sono molto confortevoli. KURAMA = Su internet si trova tradotta con 9 lame e direi che possiamo prenderlo per buono non avendo termini di paragone!
Passerei alle sigle che sono anch’esse tante, ma poiché molte hanno il titolo in inglese, a noi interessano solo 3 opening e 5 ending. La prima opening è LUM NO LOVE SONG = Canzone d’amore di LAMU (LUM o LAM che dir si voglia). La terza opening si intitola PAJAMA JA MADA! = Ancora in pigiama. La sesta opening si intitola TONOGATA GOMEN ASOBASE = Chiedo scusa “Signori” vi faccio giocare. La prima Ending si intitola UCHUU WA TAIHEN DA! = L’universo è grande! La seconda si intitola KOKOROBOSOINA = Insicuro e inquieto. La terza ending è HOSHIZORA SAIKURINGU = Ciclismo (CYCLING) nel cielo stellato. La quinta ending si intitola YUME WA LOVE ME MORE. = È un sogno amami di più. La sesta ending è l’ultima che ci interessa e si intitola KOI NO MOBIUS = Möbius dell’amore. Non chiedetemi cos’è un Möbius perché ci ho provato a capirlo…ma con scarsi risultati!
Carro delle fatine premonitrici – Oroscopo cinese - CINGHIALE:
Detto anche MAIALE
Nome giapponese: I
Nome cinese: ZHU
Gli anni di cui è custode sono:
il 1911 dal 30 gennaio, fino al 17 febbraio del 1912 elemento: metallo
il 1923 dal 16 febbraio, fino al 4 febbraio del 1924 elemento: è l’acqua
il 1935 dal 4 febbraio, fino al 23 gennaio del 1936 elemento: legno
il 1947 dal 22 gennaio, fino al 9 febbraio del 1948 elemento: fuoco
il 1959 dal 8 febbraio, fino al 27 gennaio del 1960 elemento: terra
il 1971 dal 27 gennaio, fino al 14 febbraio del 1972 elemento: metallo
il 1983 dal 13 febbraio, fino al 1° febbraio del 1984 elemento: acqua
il 1995 dal 31 gennaio, fino al 18 febbraio del 1996 elemento: legno
il 2007 dal 18 febbraio, fino al 6 febbraio del 2008 elemento: fuoco
il 2019 dal 5 febbraio, fino ad una data non ancora conosciuta del 2020 elemento: terra.
Segno Yin, quindi femminile e in ombra. Simbolo di stabilità, di bontà e di buona salute.
Caratteristiche: inizialmente un po' bruschi con il prossimo, fino a quando non viene conquistata la loro fiducia. Allora diventano galanti, nobili, cortesi e gentili. Non arretrano mai e sono dotati di grande coraggio. Hanno una grande forza interiore che nessuno può vincere. Sono cavallereschi, leali, sinceri ed onesti, per questo sono molto ricercati dagli amici. Il carattere burbero è la cosa che si vede al primo impatto perché, conoscendo meglio le persone di questo segno, ci si accorge che l’animo è gentile e affidabile. Sono affettuosi e amano la famiglia e le amicizie, si fanno in quattro per essere disponibili e di solito non deludono mai le aspettative di chi li ama. Sono persone con una capacità di concentrazione molto elevata e non è difficile vederli presi da più cose contemporaneamente senza avere problemi di confusione mentale. Infatti riescono a studiare materie molto complicate come la fisica e le scienze. Amano la buona tavola e non si tirano indietro durante gli eventi mondani e le serate in compagnia degli amici più cari. La caratteristica più negativa è legata al loro carattere burbero che a volte tende ad allontanare le persone. Di solito hanno poca pazienza, sono impulsivi e se arrabbiati possono scatenare anche delle liti furiose anche se odiano litigare o avere discussioni. La loro forza li spinge spesso a cercare sempre il meglio per la propria vita. A volte sono anche testardi al punto che se si mettono in testa qualcosa non cambiano idea per nessun motivo. Pensano molto al futuro e non danno mai nulla per scontato. In amore idealizzano il proprio partner pur restando decisi sulle loro opinioni. Sono persone ottimiste di natura, molto naturali; la credibilità e la sincerità sono le loro migliori doti, assieme alla coerenza e la lealtà. Sono protettivi in amore, ma poco prudenti.
Difetto: il difficile approccio con il prossimo.
Caratteristiche principali: l’onestà, la semplicità e la forza d'animo .
Compatibilità: Coniglio e Capra
Incompatibilità: Serpente.
Per calcolare l’ascendente la fascia oraria del Cinghiale è: dalle 21 alle 23.

Teatro dei fiori musicali:
Tatakae Polymar, opening di Hurricane Polymar e richiesta da Ivo

Cameretta dei dolci sogni spaziali:
Lettura della fiaba intitolata: Il matrimonio delle volpi.

Segreteria Galattica:
Nessun messaggio.

Haiku:
Scritta da Matsuo Basho:

KANE KIETE
HANA NO KA WA TSUKU
YUBE KANA

Sera:
tra i fiori si spengono
rintocchi di campana